.
Annunci online

antisporcelli
non sento niente, ho l'orecchio che mi fugge un po'. questo è il bluog de anelis sporcelis, console di finlandi, friggitore de triesti, coltivatore de cacao, re de poloni


Le mie Pupe


17 marzo 2005

Caro Sinior Latitante*




Mia segrettaria me ha detto que me voleva vedere asolutisimamente subito, et ecco que me tocca abbandonare mia vaccanza.
Le sembra carino de sua parte?







En oni modo, arrivo in sua caza et me La vedo cozi meso:

una che Le fa i masagi ai piedi, una alla tezta, un'altra que Le preppara una sachertarta tutta soridente, un'atra que Le pulise caza.
(a me quezte coze non me le hanno mai fatte. ciò è proffonda engiustisia)





Al rettorno al caztello, mentre io me ne stavo en dizparte per affaracci miei a beztemmiare de mia vaccanza finita cozì, su due pieddi, quelle empostore de mie pupe non facevano que dire coze carine su suo conto:
" quanto è bello il sinior Latitante, quanto è gentille,..."
Etcetera etcetera. Et no continuo que sennò me viene l'urticcaria al Pancione.



Et oggi, sa que me combinano?
Me zgridano. Me dicono: "empara a taliarti le unghi da solo, come il Sinior Latetante" (ameso que il taliamento de unghi me enterezzi... ma me dico me, non ce arrivo, con mio pancione davvanti), "portaci la colassione a letto come il Senior Latetante" "facci li sorrizi de giramento alla tezta come il Sionior Lattetante".





Ensomma, non ne poso più.
Ma zcuzi, perchè me Le ha date endietro, se andavate sì da amore et da acordo?












* http://latitante.ilcannocchiale.it












permalink | inviato da il 17/3/2005 alle 9:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (22) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie Pupe
Come sono bello!
Il Signor Dialetti
Tastolini
Insettini
Regalini
Macchinette, Creature di Spazio e Mostri Mostruosi
Incontri
Cartoline

VAI A VEDERE


fai tarte buone?
un giorno te mangerò, piccola oluttoria
fumeti de gleba
chescerzi
novamag
laura paperina
eveline
que linea!
pazi dezenini
bluog tesile
basci, quale scifo
mia nippote

Napolino
otovuolante
no te enciampi, que!
envarchi
ge
te viaggi troppo
nervozesse
colonnedercole
te mangi tarte de oro?
se resusiti facio fezta
svelupina
buombuai
madama delfi















 

CERCA