.
Annunci online

antisporcelli
non sento niente, ho l'orecchio che mi fugge un po'. questo è il bluog de anelis sporcelis, console di finlandi, friggitore de triesti, coltivatore de cacao, re de poloni


Regalini


23 marzo 2005

Eccole confessionato el vestitino per le feste paze pazine







Cozì da far girar la tezta a tutte le ragazine















ps

Lei si chiederà que sono tutti quezti cozi. aspeti un attimo que lielo spiego:

*  ci sono i pattini per fare melio le piroette, e spostarsi con più faccilità nel castello delle feste (sa, nel cazo il vestito facia troppo successo, con le rottelle può scappare più veloce dalle pupe urlanti)

*  il cozo rotondo et il secchio servono per fare le bolle di savone giggantesche. Cozì, se proprio ne trova una que le piace, può invittarla sulla collina rottonda a fare le bolle de savone





















permalink | inviato da il 23/3/2005 alle 9:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie Pupe
Come sono bello!
Il Signor Dialetti
Tastolini
Insettini
Regalini
Macchinette, Creature di Spazio e Mostri Mostruosi
Incontri
Cartoline

VAI A VEDERE


fai tarte buone?
un giorno te mangerò, piccola oluttoria
fumeti de gleba
chescerzi
novamag
laura paperina
eveline
que linea!
pazi dezenini
bluog tesile
basci, quale scifo
mia nippote

Napolino
otovuolante
no te enciampi, que!
envarchi
ge
te viaggi troppo
nervozesse
colonnedercole
te mangi tarte de oro?
se resusiti facio fezta
svelupina
buombuai
madama delfi















 

CERCA